L’espressione “Bisogni Educativi Speciali” (BES) è entrata in uso in Italia dopo l’emanazione della Direttiva ministeriale del 27 dicembre 2012 Strumenti di intervento per alunni con Bisogni Educativi Speciali e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica. La Direttiva stessa ne precisa succintamente il significato: “L’area dello svantaggio scolastico è molto più ampia di quella riferibile esplicitamente alla presenza di deficit. In ogni classe ci sono alunni che presentano una richiesta di speciale attenzione per una varietà di ragioni: svantaggio sociale e culturale, disturbi specifici di apprendimento e/o disturbi evolutivi specifici, difficoltà derivanti dalla non conoscenza della cultura e della lingua italiana perché appartenenti a culture diverse”.

Già con la Legge 170 del 2010 si riconoscono la "dislessia, la disgrafia, la disortografia e la discalculia quali disturbi specifici di apprendimento (DSA).

Gli studenti con diagnosi di DSA potranno usufruire di appositi provvedimenti dispensativi e compensativi di flessibilità didattica nel corso dei cicli di istruzione e formazione e negli studi universitari. Sono previste specifiche modalità di verifica e di valutazione degli apprendimenti adeguati alle necessità formative degli studenti con DSA.

Le linee guida allegate al decreto attuativo della legge 170, emanato il 12.07.2011, invitano a comprendere come il bambino con DSA abbia stili cognitivi che seguono modalità di apprendimento che non sono quelle comuni.

La Direttiva MIUR 27/12/2012 - “Strumenti d’intervento per alunni con bisogni educativi speciali e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica  completa il tradizionale approccio all’integrazione scolastica, basato sulla certificazione della disabilità, estendendo il campo di intervento e di responsabilità di tutta la comunità scolastica all’intera area dei Bisogni Educativi Speciali (BES).

Con la C.M. n. 8 del 6 marzo 2013 si estendono le misure didattiche previste dalla Direttiva del 2012.

 

D.LGS. n.66_2017 INCLUSIONE E DISABILITA'

PIANO ANNUALE INCLUSIONE aa.ss.  2020/21 -  2019/20 - 2018/19

PROGETTO "UNA SCUOLA PER TUTTI - 2018/19" - 2020/21

PROTOCOLLO INCLUSIONE A.S. 2019/20 - 2017/18

NOMINA COMPONENTI GLI - Circ. n. 398/2020

CERTIFICAZIONE 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

 

 

 

Notizie

Dispositivo dal 7 gennaio 2020

05 Gen, 2021

SI COMUNICA CHE, DAL 7 AL 15 GENNAIO 2021, LE ATTIVITÀ DIDATTICHE SI SVOLGERANNO AL…

ISCRIZIONI AL 1° ANNO SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO A.S. 2021/2022

02 Gen, 2021

Pronti per iscrivervi al prossimo anno scolastico 2021/2022?

  • Le domande potranno…

Festa della Scienza 11/12/13 novembre 2020

24 Nov, 2020

Il nostro Istituto ha aderito alle iniziative della Festa della Scienza 2020,…

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

17 Nov, 2020

Provincia di Lecce, Commissione Pari opportunità e Liceo Montalcini, insieme, per la…

Il Montalcini pronto a riaprire in sicurezza

24 Set, 2020

Leggi l'articolo intero al seguente ⇒ LINK

INIZIO DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE

12 Set, 2020

AVVISO

INIZIO DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE A.S. 2020/2021 PER TUTTE LE CLASSI…

AVVISO ELENCHI CLASSI PRIME

05 Set, 2020

A seguito di chiarimento ministeriale , per ovvie ragioni di tutela della privacy e…

DICHIARAZIONE COVID19 GENITORI ALUNNI CORSI RECUPERO

01 Set, 2020

DICHIARAZIONE DA COMPILARE A CURA DEI GENITORI DEGLI ALUNNI ISCRITTI AI CORSI DI…

URP

Istituto Istruzione Superiore  "Rita Levi Montalcini"

Via Ruffano - 73042 Casarano (LE)

Tel: 0833505051

Fax: 08335023468

PEO: LEIS011005@istruzione.it

PEC: LEIS011005@pec.istruzione.it

Cod. Mecc. LEIS011005
Cod. Fisc. 81003290756
Fatt. Elett. UFWVIX

Area riservata